martedì 14 aprile 2009

Cuba. Fidel Castro: "Gli USA devono decidere sulla fine del blocco non sull'elemosina"


L'ex presidente cubano Fidel Castro ha richiesto al presidente americano Barack Obama la fine del "blocco" contro il suo paese, indicando nel contempo che sarà rifiutata qualunque "elemosina", dopo l'annuncio da parte di Obama della revoca di una serie di restrizioni nei confronti di Cuba. Fidel Castro ha commentato la decisione presa da Washington in un articolo pubblicato sul sito ufficiale Cubadebate. Il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, ha infatti annunciato di revocare una serie di restrizioni nei confronti di Cuba, agevolando tra l'altro i viaggi degli americani chehanno famiglia sull'isola. Lo ha annunciato la Casa Bianca.
Il portavoce di Obama, Robert Gibbs, ha dichiarato che "il presidente ha chiesto ai responsabili della diplomazia, del Tesoro e del Commercio di prendere le misure necessarie per revocare tutte le restrizioni sui movimenti individuali per visitare familiari a Cuba ed inviare loro" somme di denaro o regali di altro tipo.
Un'altra decisione di spicco è quella di autorizzare le compagnie Usa di telecomunicazioni a partecipare a gare per le licenze a Cuba, per i servizi televisivi e di telefonia mobile, ma, come ha spiegato un esperto della Casa Bianca, la questione riveste aspetti diversi. Se da un lato non sarà difficile offrire copertura per i telefoni cellulari americani e per le trasmissioni tv via etere, diverso sarà il discorso se le compagnie americane vorranno operare a Cuba. In questo casp ci vorrà il permesso delle autorità dell'Avana.

Nessun commento:

Posta un commento

Cerca nel Blog

FeedBurner FeedCount

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per il contenuto dei siti "linkati” né dei commenti relativi ai post e si assume il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile. Salvo diversa indicazione, le immagini e i prodotti multimediali pubblicati sono tratti direttamente dal Web. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore si prega di avvisare via e-mail per la loro immediata rimozione.

Gli autori