mercoledì 28 luglio 2010

L'ultimatum degli elettori della Sinistra al Pd

Se i dirigenti del Pd leggessero bene il sondaggio pubblicato oggi da Repubblica.it ne potrebbero trarre una indicazione assai utile per il futuro. Perché il vero dato sensibile della rilevazione di Ipr Marketing non è l’eventuale prevalere di Vendola su Bersani, ma il combinato disposto tra questo dato e quelli che delineano le opinioni sul profilo dei due leader.
Bersani è giudicato più competente, più onesto, più sincero, più affidabile, più determinato, più concreto. Eppure, se si dovesse votare tra i due alle primarie, il governatore pugliese vincerebbe. E, allo stesso modo, gli elettori del centrosinistra lo considerano un candidato migliore da contrapporre a Silvio Berlusconi.
Gli elettori dell’opposizione sono dunque malati di schizofrenia politica?

Le fogne a cielo aperto di Kabul asciugate dal sole

Almeno una cosa accomuna i notabili di Kabul che abitano nelle ville lussuose del quartiere di Wazir Akbar Khan, con le larghe frange della popolazione che vive miseramente sulle colline affacciate sull’omonimo lungo fiume, ammasso di case costruite col fango, legna e paglia. Che si giri nel quartiere dei ricchi, in cui vivono Warlords, come contractors stranieri e ministri, che pagano anche fino 10mila dollari al mese per un appartamento di cinque stanze, o tra i vicoletti e le scalinate polverose che si arrampicano sulle tra le casette dei morti di fame, si respirano gli stessi colibatteri, trasportati dalla brezza che, pur nella calura estiva, comuqnue spira a duemila metri. In questa stagion dell’anno, il sole asciuga le fogne di Kabul, tutte a cielo aperto. Vapori che ti riempoiono naso e polmoni. Anche la spazzatura non conosce distinzioni di classe nella capitale afgana.

Cerca nel Blog

FeedBurner FeedCount

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per il contenuto dei siti "linkati” né dei commenti relativi ai post e si assume il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile. Salvo diversa indicazione, le immagini e i prodotti multimediali pubblicati sono tratti direttamente dal Web. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore si prega di avvisare via e-mail per la loro immediata rimozione.

Gli autori