martedì 23 novembre 2010

Berlusconi, il mistificatore dei mistificatori telefona a Ballarò e si infuria per il suo fallimento assoluto

Attacco furioso per telefono di Silvio Berlusconi a Giovanni Floris, il conduttore di Ballarò di Raitre. Il programma parla dell'emergenza rifiuti a Napoli e il premier chiama in diretta. «Lei la deve smettere di interrompere quando si tenta di dare una informazione corretta rispetto a un misfatto - ha detto il Cavaliere, in collegamento telefonico con la trasmissione in onda su Rai Tre e alzando la voce - Lei crede che la Rai sia sua mentre è pagata da tutti i contribuenti. Siete dei mistificatori. Di televisione ne so più di lei». Il conduttore gli ricordava l'accordo fatto per trasmettere la telefonata, ossia che avrebbe risposto alle domande. 

La politica delle balle..."non ecologiche"

Invece di dare risposte sensate, la consorteria che controlla il Pdl campano - e non solo campano - si sta scannando per accaparrarsi i milioni che Berlusconi ha promesso, con un decreto che il presidente Napolitano dovrebbe promulgare senza averlo ancora nemmeno visto. E comunque dobbiamo sapere che la soluzione non verrà certo da lì.

A sette mesi dalla visita della delegazione del parlamento europeo, che aveva constatato il disastro provocato da 14 anni di gestione commissariale dei rifiuti campani e dai due di gestione Bertolaso, è ora la volta di una delegazione della Commissione europea, il cui responso è molto più gravido di conseguenze; perché non potrà che confermare il blocco dei finanziamenti Ue determinato da una procedura di infrazione nei confronti dell'Italia. Il capodelegazione ha già dichiarato che rispetto a due anni fa niente è cambiato (il che non è esatto, perché la situazione si è ulteriormente aggravata) e presto la Commissione europea dovrà prendere atto di quello che si è finora rifiutata di ammettere: e cioè che le numerose denunce dei molti comitati che si sono rivolte a lei e al parlamento europeo sono pienamente fondate; e che le smentite del governo e di Bertolaso, secondo cui tutto era in via di riordino e l'emergenza era stata superata, erano sonore balle.

Cerca nel Blog

FeedBurner FeedCount

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per il contenuto dei siti "linkati” né dei commenti relativi ai post e si assume il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile. Salvo diversa indicazione, le immagini e i prodotti multimediali pubblicati sono tratti direttamente dal Web. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore si prega di avvisare via e-mail per la loro immediata rimozione.

Gli autori