domenica 9 gennaio 2011

Apartheid in medio oriente






Shooting Muhammad


RegiaFrancesco CannitoLuca Cusani
Soggettosceneggiatura, produzione: Michela Sechi
Musiche
Muhammad Al MughrabiG-Town

Menzione Speciale alla 10° edizione di Asiaticafilmmediale


2009, 52', documentario sociale, Italia

Sinossi: "Nella mia classe ci sono 13 studenti e metà di loro sono coloni utra ortodossi e mi odiano, o si potrebbe dire che non mi amano”. Immagina di essere un rifugiato palestinese di 21 anni. Immagina di prendere ogni giorno l’autobus per andare a studiare in una università all’interno di una colonia israeliana. Immagina di essere l’unico studente arabo del tuo corso di laurea. Questa è la storia di un ragazzo schiacciato tra due mondi che si temono e odiano a vicenda. Questa è la storia di Muhammad.


Il regista Luca Cusani
La giuria della sezione documentari della 10° edizione del Festival Asiaticafilmmediale, composta da Daniele Costantini (presidente), Gioia Avvantaggio, Antoninio Iuorio e Filippo La Porta, ha assegnato una menzione Speciale a "Shooting Muhammad" di Francesco Cannito e Luca Cusani con la seguente motivazione: "per il linguaggio innovativo e personalissimo con cui racconta una storia di discriminazione, nell'università di una colonia israeliana dentro i confini palestinesi, scandita dal rap".

Mi.jpg

Sarà presente Michela Sechi 
che è appena tornata da Gerusalemme

2009 »  Shooting Muhammad: soggetto, sceneggiatura, produzione
2008 » 
 Inshallah Beijing!: sceneggiatura, produzione
Giornalista, lavora alla redazione esteri di Radio Popolare di Milano. Negli ultimi 9 anni ha raccontato i principali eventi accaduti in Medioriente come inviata in Israele, nei Territori Palestinesi, in Iraq, Siria, Libano, Egitto, Giordania, Marocco. Ha prodotto diversi radio-documentari per Radio Popolare e per la Radio della Svizzera Italiana (Rtsi). E’ autrice e produttrice anche del documentario “Inshallah Beijing”, presentato al Festival Asiatica Film Mediale 2008 a Roma, al Dialektus Fesztival 2009 di Budapest e all’Al Jazeera International Festival 2009 a Doha, Qatar.



+ RAP PALESTINESE
           Muhammad Mughrabi
         G-Town (Muhammad Mughrabi, Muhammad Abu Oun e Alaa Barhamiyeh)
  • Intro
  • Al Helm Al Ramade - الحلم الرمادي
  • Arab Misery Capital ( For Gaza )
  • Bilade - بلادي
  • El-Salam-nfarad
  • Roads
  • Inqelab
  • Majzarat Falasten
  • Mdardaki - مدردكة
  • Outro
  • Roads - Remix - Ft Abo Hata
  • Shark Awsat Jadid
  • Skit-Sadam

+ HAPPY HOUR con pita e hummus

Primo di 6 incontri che si terranno
ogni secondo martedì del mese presso
CHIAMAMILANO – Lgo Corsia dei Servi, 11

Inviato a Nuovediscussioni-SudTerrae da Gabriella Grasso

Nessun commento:

Posta un commento

Cerca nel Blog

FeedBurner FeedCount

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per il contenuto dei siti "linkati” né dei commenti relativi ai post e si assume il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile. Salvo diversa indicazione, le immagini e i prodotti multimediali pubblicati sono tratti direttamente dal Web. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore si prega di avvisare via e-mail per la loro immediata rimozione.

Gli autori