martedì 22 marzo 2011

PETROLIO E DITTATURE



Sommario:
il potere petrolifero soffoca le istanze di democrazia; un più equo rapporto con i Paesi petroliferi; l’opinione pubblica fra indignazione e rassegnazione; qualità della vita: un privilegio solo per i paesi consumatori; si allarga la forbice fra consumi e produzioni; cresce il fabbisogno, calano le risorse proprie; il peso del petrolio libico; multinazionali: uno strapotere fuori controllo democratico; dittatori scomodi e dittatori amici.




1… IL POTERE PETROLIFERO SOFFOCA LE ISTANZE DI DEMOCRAZIA
Esiste una relazione di causa ed effetto fra petrolio e dittatura?

Cerca nel Blog

FeedBurner FeedCount

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per il contenuto dei siti "linkati” né dei commenti relativi ai post e si assume il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile. Salvo diversa indicazione, le immagini e i prodotti multimediali pubblicati sono tratti direttamente dal Web. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore si prega di avvisare via e-mail per la loro immediata rimozione.

Gli autori